Miracoli

Sant'Antonio è conosciuto anche come il Santo dei Miracoli, o il Taumaturgo, cioè colui che opera  prodigi.

Quali e quanti sono i miracoli attribuiti a sant'Antonio? Innumerevoli. Ne diamo una breve rassegna, seguendo il racconto delle prime biografie. Opere di grandi artisti, quasi tutte ammirabili nella Basilica, accompagneranno ciascun miracolo.

Seguici su

La mula

Durante un dibattito fra Antonio e un eretico circa la presenza di Gesù nell'Eucaristia, l’eretico sfida il Santo a dimostrare con un miracolo la vera presenza di Cristo ne

Leggi tutto

Il neonato che parla

A Ferrara una famiglia è minacciata dal sospetto nato dalla gelosia: un padre non vuole nemmeno toccare il figlio nato da pochi giorni perché crede che sia frutto

Leggi tutto

Il pane dei poveri

Tommasino è un bimbo di 20 mesi: la madre lo lascia in casa da solo a giocare e lo ritrova poco dopo senza vita, affogato in un mastello d’acqua.

Leggi tutto

Il piede riattaccato

Un uomo di Padova, di nome Leonardo, confessa ad Antonio di avere dato con violenza un calcio alla propria madre.

Leggi tutto

Il cuore dell'avaro

In una località della Toscana si stanno celebrando con solennità i funerali di un uomo molto ricco.

Leggi tutto

L'incontro con Ezzelino

Antonio fu il difensore dei poveri, sempre e dappertutto, sfidando a viso aperto gli oppressori.

Leggi tutto

La predica ai pesci

Come nella vita di san Francesco c’è la predica agli uccelli, nella vita di Antonio c’è la predica, non meno fantasiosa e poetica, ai pesci.

Leggi tutto

La visione

Poco prima di morire Antonio ottiene di ritirarsi in preghiera a Camposampiero, vicino a Padova, nel luogo che il signore del luogo, il conte Tiso

Leggi tutto