Cappella Musicale Antoniana

Mozart al Santo, un concerto e una targa per ricordare il passaggio del geniale compositore a Padova

Era il 12 marzo 1771 quando l’allora quindicenne Wolfgang Amadeus Mozart visitò Padova in compagnia del padre Leopold, di ritorno a Salisburgo dopo il suo primo viaggio in Italia. In quell’occasione il giovanissimo e già geniale compositore espresse il desiderio di incontrare Francesco Antonio Vallotti, OfmConv, organista e maestro di cappella della Basilica di Sant'Antonio fino al 1780, considerato dall’istrionico Tartini il più grande organista del suo tempo.

Leggi tutto