Antonio 20-22

Oltre 350 camminatori lungo la strada e 800 persone alla messa hanno festeggiato l’ultima tappa del cammino di “Antonio 20-22” da Capo Milazzo alla Città del Santo

Alla partenza, a Monselice, domenica 9 ottobre, si sono presentati in 160 pellegrini per l’ultima tappa del Cammino “Antonio 20-22” fino a Padova, ma dall’argine del Canale Battaglia verso Padova si sono aggiunti altri camminatori, e poi altri al santuario di San Leopoldo e altri ancora in Prato della Valle, fino a superare quota 350 per la processione con la “Croce del naufragio” fino al Santo, dove si è celebrata la messa solenne presieduta da S.E.

Leggi tutto

Successo di visitatori per la mostra «La voce e il miracolo» al Santo: prorogata fino al 1° novembre

Il grande afflusso di visitatori di queste settimane, seguito al rientro dei pellegrini del “Progetto Antonio 20-22” di domenica 9 ottobre, ha spinto gli organizzatori a prorogare la mostra d’arte «La voce e il miracolo - Espressioni del contemporaneo» allestita in Sala dello Studio Teologico al Santo (ingresso dal Chiostro della Magnolia). L’esposizione inaugurata il 9 ottobre resterà quindi visitabile fino al 1° novembre compreso tutti i giorni dalle 15.30 alle 19.00 e sabato anche dalle 10.00 alle 12.30. Ingresso libero.

Leggi tutto

Dopo 3 milioni di passi, domenica 9 ottobre i pellegrini di “Antonio 20-22” ritornano a Padova con la reliquia del Santo

Dopo 1.800 chilometri percorsi a piedi da Capo Milazzo a Padova sulle orme di sant’Antonio, oltre 3 milioni di passi in 92 tappe, per quasi 103 giorni di impegno, 9 regioni e 42 diocesi attraversate, domenica 9 ottobre la staffetta di pellegrini del progetto “Antonio 20-22” raggiungerà la Pontificia Basilica di Sant’Antonio a Padova, dove a fine giugno era stata consegnata loro la reliquia ex ossibus del Santo, portata in uno speciale zaino-reliquario per tutto il lungo pellegrinaggio.

Leggi tutto

A piedi in Emilia Romagna per 304 km “con sant’Antonio nello zaino” dal 21 settembre al 4 ottobre con i pellegrini del Progetto Antonio 20-22

Entra nel cuore della vita di frate Antonio il cammino della staffetta di pellegrini del progetto Antonio 20-22, partita a giugno da Capo Milazzo per raggiungere Padova il 9 ottobre sulle orme del Santo più amato al mondo. L’occasione era ricordare e celebrare alcune importanti tappe della vita del giovane frate: gli ottocentenari del primo viaggio di Antonio in Italia, del suo incontro con san Francesco ad Assisi, della sua prima predica che lo svelò al mondo come grandissimo annunciatore del Vangelo a Forlì e, infine, del suo arrivo nel capoluogo patavino che lo accolse.

Leggi tutto

Camminando con sant’Antonio in Toscana per 142 km dal 13 al 21 settembre. A guidare quanti vogliono aggregarsi alla staffetta i pellegrini del Progetto Antonio 20-22 partiti a giugno da Capo Milazzo

Sono stati intensi i giorni che i pellegrini di Antonio 20-22 hanno vissuto ad Assisi e nel nord dell’Umbria nell’ultima settimana. L’arrivo di tappa di sabato 3 settembre alla Basilica di Santa Maria degli Angeli, con la santa messa all’interno della Porziuncola, cuore della spiritualità francescana, per la sola staffetta che sta portando la sacra reliquia ex ossibus di sant’Antonio in uno speciale zaino da Capo Milazzo (da dove è partita a fine giugno) fino a Padova (arrivo il 9 ottobre).

Leggi tutto

A piedi in Umbria per 250 km insieme ai pellegrini di "Antonio 20-22" con la reliquia di sant’Antonio nello zaino. Dal 29 agosto al 12 settembre

Ultimi chilometri in terra laziale in questi giorni per i pellegrini di sant’Antonio che camminano lungo la penisola portando nello zaino una reliquia del Santo taumaturgo. Alla staffetta si unirà da Rieti fra Massimiliano Patassini, direttore responsabile del «Messaggero di sant’Antonio» e del «Messaggero dei Ragazzi», che accompagnerà i pellegrini fino ad Assisi.

Leggi tutto

Dal 13 al 29 agosto i pellegrini del Progetto Antonio 20-22 cammineranno nel Lazio con la reliquia di sant’Antonio nello zaino

Sabato 13 agosto la staffetta dei pellegrini del Progetto Antonio 20-22, che era partita da Capo Milazzo a fine giugno e ha già attraversato a piedi la costa siciliana sullo Stretto, Calabria, Basilicata e gran parte della Campania, arriverà nel Lazio a Cassino, proveniente da Mignago Monte Lungo, ripercorrendo i passi che sant’Antonio 800 anni fa percorse per raggiungere Assisi, quindi Forlì, infine Padova.

Leggi tutto

Dal 28 luglio i pellegrini del Progetto Antonio 20-22 attraverseranno a piedi la Campania, nello zaino la reliquia di sant’Antonio

Prosegue il cammino di 1800 chilometri totali dei pellegrini del Progetto Antonio 20-22 che portano in uno speciale zaino la reliquia di sant’Antonio.

Leggi tutto

Arriva in Basilicata il cammino della reliquia di sant’Antonio, con i pellegrini del Progetto Antonio 20-22

La reliquia di sant’Antonio “cammina” insieme ai pellegrini del Progetto Antonio 20-22 lungo la Basilicata, all’interno di uno speciale zaino che la custodisce, e attraverserà la regione nella zona del Pollino a fine luglio. Dopo tre intere settimane di Calabria e i tre giorni di Sicilia, il gruppo di camminatori si sta ormai avviando a valicare il passo di Campotenese, dopo aver vissuto le ultime tappe di Calabria (vedi il programma giorno per giorno: https://www.antonio2022.org/cammino/tappe/).

Leggi tutto

Sui passi di Antonio, a piedi dalla Sicilia a Padova dal 30 giugno al 9 ottobre 2022

Oltre 1.800 chilometri separano il luogo del naufragio di frate Antonio di Lisbona dalla sua città di elezione, Padova. Quest’estate, a 800 anni dalla predica di Forlì che lo rivelò come grande annunciatore del Vangelo, la staffetta del Progetto “Antonio 20-22” ripercorre a piedi i passi di sant’Antonio attraversando tutta l’Italia, in 92 tappe di cammino da Capo Milazzo fino alla «sua» Basilica, a Padova. Chiunque può affiancarsi lungo il cammino, per condividere qualche chilometro o qualche tappa dell'impresa in occasione degli ottocentenari antoniani.

Leggi tutto

Pagine