Santuario dell’Arcella – Chiesa di sant’Antonino

Seguici su

L'Arcella è oggi un popoloso quartiere di Padova, sulla strada che porta dal  centro al nord, verso Camposampiero.

Nel luogo dove un tempo esisteva una chiesetta intitolata a Santa Maria della Cella (dove Antonio fu condotto morente), sorge oggi un maestoso santuario risalente al XIX secolo e poi completato negli anni ‘30 del novecento.

Una cella memoriale del luogo di morte di sant'Antonio è conservata all'interno della grande chiesa. Nel tempio sono custodite anche le spoglie della beata Elena Enselmini, una giovane monaca clarissa padovana, vissuta all'Arcella al tempo di sant'Antonio e morta in concetto di santità. 

Per maggiori informazioni sulla storia del santuario: www.padovanet.it