Celebrazioni

Pubblicato il 14 Luglio 2020

Preghiamo e celebriamo insieme - Informazioni per le celebrazioni con i fedeli dal 18 maggio - aggiornamento 14/07/2020

Orari, celebrazioni, offerta religiosa della Basilica del Santo e modalità di accesso e partecipazione - aggiornamento 14 luglio.

In osservanza:

e seguendo attentamente le norme riportate qui sotto [leggi qui]

da lunedì 18 maggio la Pontifica Basilica di S.Antonio di Padova offre ai fedeli e visitatori i seguenti servizi e momenti di preghiera aperti alla partecipazione dei fedeli:

 

Apertura/chiusura Basilica

  • feriale: 6.15-19.30
  • festivo: 6.15-19.30

 

Sante Messe aperte alla preghiera con i fedeli

  • da lunedì 5 luglio feriale: 6.30 [in Sala del Capitolo]; 7.30 + 10.00 + 17.00 + 18.00*.
  • da sabato 11 luglio pre-festivo: 6.30 [in Sala del Capitolo]; 7.30 + 10.00 + 16.00 + 17.00 + 18.00*.
  • da domenica 5 luglio festivo: 6.30 + 8.00 + 9.00 + 10.00 + 11.00* + 16.00 + 17.00 + 18.00*.
  • * = messa con diretta televisiva su ReteVeneta e in diretta streaming da questo nostro sito
    • disponibilità posti in Basilica per le liturgie: 200 posti [qui il motivo*], indicati nei banchi e nelle sedie. Nei banchi 2 persone oppure nei banchi lunghi un nucleo familiare (genitori con minori-bambini [limite 14 anni] per un massimo di 4 persone). Altri 150 posti a sedere in Chiostro del Noviziato (solo ascolto della Messa e possibilità della Comunione, seguire le indicazioni offerte all'ingresso della Basilica).
    • ingresso in Basilica-Area liturgica a partire da 10 minuti prima dell’inizio della celebrazione e comunque quando l’area liturgica è igienizzata.
    • al termine di ogni messa verrà compiuta l’igienizzazione dell’area liturgica in assenza di fedeli.

 

Penitenzieria (sacramento della riconciliazione):

  • feriali: 7.00-12.00 / 13.30-18.30;
  • festivi: 6.30-12.00 / 14.30-18.30.
    • Da 2 a 4 confessori a seconda degli orari. Con mascherina penitente e confessore, e lastra plexiglas tra i due. Possibilità di arieggiare.

 

Preghiera liturgica

  • feriale: ore 6.55 Ufficio delle Letture e Lodi per la comunità religiosa. Ore 19.00 Vespri per la comunità religiosa.
  • festivo: non viene celebrata in Basilica.
  • Rosario: in Basilica, feriale 16.20 - festivo 15.20.

 

Tomba del Santo

  • Sempre disponibile nell'orario di apertura della Basilica.
    • Servizio di vigilanza per evitare assembramenti di devoti, offerta di semplici informazioni, igienizzazione della Tomba a intervalli di tempo…

 

Cappella del Tesoro

  • apertura 9.00-12.00 / 14.30-17.00
    • Servizio di vigilanza per evitare assembramenti di devoti, offerta di semplici informazioni, igienizzazione della Cappella a intervalli di tempo…

 

Sacristia

  • Aperta al pubblico e riservata ai celebranti o ministri liturgici quando necessiti per le liturgie in Basilica.

 

Benedizioni

  • Cappella chiusa, servizio non disponibile in questa prima fase. Distribuzione di acqua santa alla Cappella.

 

Servizi igienici

  • APERTO. Giorni feriali 9.00-12.00 / 15.30-19.30. Giorni festivi e domeniche: 8.00-12.00 / 15.30-19.30.

 

Negozio in Chiostro della Magnolia

  • aperto con orario 8.00-18.50.

 

Ufficio Informazioni

  • Orari
    tutti i giorni, ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00

 

Sedi museali

  • APERTE AL PUBBLICO. Lunedì chiuso. Da martedì a domenica: 9.00-13.00 / 14.00-18.00. Ingresso con biglietto unico.

 

Mostra Antoniana "Antonius"

  • Proiezioni ore: 9.00 + 10.00 + 11.00 + 12.00 + 14.00 + 15.00 + 16.00 + 17.00.
  • Posti limitati, max 15 persone.
  • Si consilgia la prenotazione. Rivolgersi all'assistente di sala.
  • INGRESSO GRATUITO. Lunedì chiuso.

.

+ + + + NORME GENERALI + + + +

In Basilica tutti devono sempre indossare la mascherina e igienizzare le mani grazie ai dispenser presenti (fanno eccezione il presidente della celebrazione [che indossa la mascherina solo nella distribuzione della santa comunione], il lettore, l’accolito e i due concelebranti principali a servizio presso l’altare)

Ad ogni ingresso delle chiese siano affissi cartelli con le indicazioni essenziali, ovvero: a. il numero massimo di partecipanti ammessi in relazione alla capienza dell’edificio; b. il divieto di ingresso per chi presenta sintomi influenzali/respiratori o è stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti; c. l’obbligo di rispettare sempre, nell’accedere alla chiesa, il mantenimento della distanza di sicurezza, l’osservanza di regole di igiene delle mani, l’uso di idonei dispositivi di protezione personale, a partire dalla mascherina che copra naso e bocca.

 

DUE PERCORSI IN BASILICA PER I FEDELI

  • vedi sopra le immagini con le cartine che scorrono dopo l'immagine principale:
  1. PERCORSO DEVOZIONALE - Ingresso dalla Porta Centrale o laterale sx (presidiata da una guardia con pannello informativo ), Arca del Santo (presidiata da un frate), Cappella Madonna Mora, Cappella del Tesoro (presidiata da uno o due frati), uscita dal Chiostro della Magnolia [aperta Penitenzieria (con suoi orari), aperto Negozio (con suoi orari)]
  2. PERCORSO LITURGICO - Ingresso dalla Porta Centrale o laterale dx della facciata della Basilica (presidiata da una guardia con pannello informativo ), disposizione nei posti indicati da segnale, partecipazione alle liturgie, uscita dal Portone centrale.
    • N.B.: i due percorsi sono distinti e non è possibile passare da uno all'altro senza uscire in sagrato della Basilica.
  • Dal Sagrato è possibile accedere direttamente al Chiostro della Magnolia per i servizi della Penitenzieria, quelli del Negozio/Servizio abbonati al Messaggero di S.Antonio, Ufficio Informazioni e Servizi igienici + Museo Antoniano + Mostra "Antonius".

 

DISTRIBUZIONE DELLA SANTA COMUNIONE durante le Sante Messe

  • Durante la celebrazione l’ostia grande va tenuta sulla patena da sola, mentre le ostie per i fedeli siano tenute in una pisside a parte da tenere chiusa fino al momento della distribuzione della comunione. Se ci sono più concelebranti, le ostie per questi siano preparate in un’altra patena già spezzate, e siano sempre tenute coperte con la palla, così come il calice. La comunione dei concelebranti si faccia per intinzione.
  • Prima della Santa comunione si avvisino i fedeli di stare al loro posto, perché saranno i celebranti a portare la Santa comunione ai fedeli.
  • La distribuzione della Comunione avvenga dopo che il celebrante e i concelebranti (o ministri straordinari) avranno curato l’igiene delle loro mani; gli stessi – indossando la mascherina, avendo massima attenzione a coprirsi naso e bocca e mantenendo un’adeguata distanza di sicurezza – abbiano cura di offrire l’ostia senza venire a contatto con le mani dei fedeli.
  • Non è consentito distribuire la comunione in bocca.
  • I fedeli portino addosso sempre la mascherina. Restino alzati quelli che desiderino ricevere la Santa Comunione e tendano la mano al Sacerdote che passa. Assumano la particola davanti al sacerdote.
  • Anziani o disabili restino pure seduti e tendano la mano per indicare la volontà di ricevere la Santa comunione.

 

DETTAGLI

  • Non verranno raccolte offerte all’offertorio durante le celebrazioni. Si darà avviso ai fedeli che se desiderano potranno lasciare l’offerta all’uscita dalla Basilica al termine della celebrazione su apposite urne.
  • Piccoli o medi gruppi che facciano particolari richieste di partecipazione a liturgie: filtro fatto da Ufficio informazioni e Ufficio Sportelli del Messaggero di S.Antonio.
  • In questa prima fase non sono previste messe particolari o riservate per gruppi, movimenti o associazioni.
  • Si renderà fruibile per sante messe anche la Sala del Capitolo secondo le normative di ingresso e posizione dei fedeli e capienza fedeli SOLO per eventuali Battesimi.

 

DOVE SEGUIRE LE DIRETTE DELLE CELEBRAZIONI

Diretta streaming delle Sante Messe su questo sito (solo messe ore 18.00 e ore 11.00 festivi): https://www.santantonio.org/it/live-streaming

Arca del Santo sempre in direttahttps://www.santantonio.org/it/webcam-arca-del-santo

Youtube "Messaggero di sant'Antonio"https://www.youtube.com/channel/UCQQL3h69fXJ4klcMvSZBt8A

Facebook "Sant'Antonio di Padova - I frati della Basilica"https://www.facebook.com/fratidisantantoniodipadova

Diretta televisiva su Rete Veneta delle messe ore 18.00 e ore 11.00 festivi, canale 18 DT in Veneto e canale 92 DT in Friuli Venezia Giulia (è possibile seguire anche la diretta live streaming web di Rete Veneta).

 

[*] - Come obbligati della nota del Ministero dell'Interno del 13 maggio 2020 con oggetto "Applicazione delle misure di contenimento e gestione epidemiologica da Covid-19 previste dal D.P.C.M. del 26 aprile 2020 – Protocollo riguardante la graduale ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo".

ultimo aggiornamento: 14 luglio 2020 h. 9.00