Celebrazioni

Pubblicato il 02 Giugno 2020

Preghiamo e celebriamo insieme - Informazioni per le celebrazioni con i fedeli dal 18 maggio

Orari, celebrazioni, offerta religiosa della Basilica del Santo e modalità di accesso e partecipazione.

In osservanza:

e seguendo attentamente le norme riportate qui sotto [leggi qui]

da lunedì 18 maggio la Pontifica Basilica di S.Antonio di Padova offre ai fedeli e visitatori i seguenti servizi e momenti di preghiera aperti alla partecipazione dei fedeli:

 

Apertura/chiusura Basilica

  • feriale: 6.30-19.30
  • festivo: 6.15-19.30

 

Sante Messe aperte alla preghiera con i fedeli

 

Penitenzieria (sacramento della riconciliazione):

  • feriali: 7.00-12.00 / 13.30-18.30;
  • festivi: 6.30-12.00 / 13.30-18.00.
    • Da 2 a 4 confessori a seconda degli orari. Con mascherina penitente e confessore, e lastra plexiglas tra i due. Possibilità di arieggiare.

 

Preghiera liturgica

  • feriale: ore 6.55 Ufficio delle Letture e Lodi per la comunità religiosa. Ore 19.00 Vespri per la comunità religiosa.
  • festivo: non viene celebrata in Basilica.
  • Rosario: solo comunità religiosa in presbiterio ore 17.20 solo nel mese di maggio. Sospesa da giugno la preghiera del Rosario in Basilica fino a nuova revisione dell’orario della Basilica

 

Tomba del Santo

  • Sempre disponibile nell'orario di apertura della Basilica.
    • Servizio di vigilanza per evitare assembramenti di devoti, offerta di semplici informazioni, igienizzazione della Tomba a intervalli di tempo…

 

Cappella del Tesoro

  • apertura 9.00-12.00 / 14.30-17.00
    • Servizio di vigilanza per evitare assembramenti di devoti, offerta di semplici informazioni, igienizzazione della Cappella a intervalli di tempo…

 

Sacristia

  • Chiusa al pubblico, riservata ai celebranti o ministri liturgici quando necessiti per le liturgie in Basilica.

 

Benedizioni

  • Cappella chiusa, servizio non disponibile in questa prima fase.

 

Servizi igienici

  • CHIUSO per motivi di gestione igiene e assembramenti.

 

Negozio in Chiostro della Magnolia

  • aperto con orario 9.00-13.00 / 14.00-18.00.

 

Ufficio Informazioni

  • Orari
    tutti i giorni, ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

 

Sedi museali

  • chiuse al pubblico.

.

+ + + + NORME GENERALI + + + +

In Basilica tutti devono sempre indossare la mascherina e igienizzare le mani grazie ai dispenser presenti (fanno eccezione il presidente della celebrazione [che indossa la mascherina solo nella distribuzione della santa comunione], il lettore, l’accolito e i due concelebranti principali a servizio presso l’altare)

Ad ogni ingresso delle chiese siano affissi cartelli con le indicazioni essenziali, ovvero: a. il numero massimo di partecipanti ammessi in relazione alla capienza dell’edificio; b. il divieto di ingresso per chi presenta sintomi influenzali/respiratori o è stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti; c. l’obbligo di rispettare sempre, nell’accedere alla chiesa, il mantenimento della distanza di sicurezza, l’osservanza di regole di igiene delle mani, l’uso di idonei dispositivi di protezione personale, a partire dalla mascherina che copra naso e bocca.

 

DUE PERCORSI IN BASILICA PER I FEDELI

  • vedi sopra le immagini con le cartine che scorrono dopo l'immagine principale:
  1. PERCORSO DEVOZIONALE - Ingresso dalla Porta della Misericordia (presidiata da una guardia con pannello informativo ), Arca del Santo (presidiata da un frate), Cappella Madonna Mora (presidiata in determinati tempi da un frate per servizio raccolta intenzioni messe), Cappella del Tesoro (presidiata da uno o due frati), uscita dal Chiostro della Magnolia [aperta Penitenzieria (con suoi orari), aperto Negozio (con suoi orari)]
  2. PERCORSO LITURGICO - Ingresso dalla Porta dx della facciata della Basilica (presidiata da una guardia con pannello informativo ), disposizione nei posti indicati da segnale, partecipazione alle liturgie, uscita dal Portone centrale.
    • N.B.: i due percorsi sono distinti e non è possibile passare da uno all'altro senza uscire in sagrato della Basilica.
  • Dal Sagrato è possibile accedere direttamente al Chiostro della Magnolia per i servizi della Penitenzieria, quelli del Negozio/Servizio abbonati al Messaggero di S.Antonio, Ufficio Informazioni e Servizi igienici + Museo Antoniano.

 

DISTRIBUZIONE DELLA SANTA COMUNIONE durante le Sante Messe

  • Durante la celebrazione l’ostia grande va tenuta sulla patena da sola, mentre le ostie per i fedeli siano tenute in una pisside a parte da tenere chiusa fino al momento della distribuzione della comunione. Se ci sono più concelebranti, le ostie per questi siano preparate in un’altra patena già spezzate, e siano sempre tenute coperte con la palla, così come il calice. La comunione dei concelebranti si faccia per intinzione.
  • Prima della Santa comunione si avvisino i fedeli di stare al loro posto, perché saranno i celebranti a portare la Santa comunione ai fedeli.
  • La distribuzione della Comunione avvenga dopo che il celebrante e i concelebranti (o ministri straordinari) avranno curato l’igiene delle loro mani e indossato guanti monouso; gli stessi – indossando la mascherina, avendo massima attenzione a coprirsi naso e bocca e mantenendo un’adeguata distanza di sicurezza – abbiano cura di offrire l’ostia senza venire a contatto con le mani dei fedeli.
  • Non è consentito distribuire la comunione in bocca.
  • I fedeli portino addosso sempre la mascherina. Restino alzati quelli che desiderino ricevere la Santa Comunione e tendano la mano al Sacerdote che passa. Assumano la particola davanti al sacerdote.
  • Anziani o disabili restino pure seduti e tendano la mano per indicare la volontà di ricevere la Santa comunione.

 

DETTAGLI

  • Non verranno raccolte offerte all’offertorio durante le celebrazioni. Si darà avviso ai fedeli che se desiderano potranno lasciare l’offerta all’uscita dalla Basilica al termine della celebrazione su apposite urne.
  • Piccoli o medi gruppi che facciano particolari richieste di partecipazione a liturgie: filtro fatto da Ufficio informazioni e Ufficio Sportelli del Messaggero di S.Antonio.
  • In questa prima fase non sono previste messe particolari o riservate per gruppi, movimenti o associazioni.
  • Si renderà fruibile per sante messe anche la Sala del Capitolo secondo le normative di ingresso e posizione dei fedeli e capienza fedeli SOLO per eventuali Battesimi.

 

DOVE SEGUIRE LE DIRETTE DELLE CELEBRAZIONI

Diretta streaming delle Sante Messe su questo sito (solo messa ore 18.00): https://www.santantonio.org/it/live-streaming

Arca del Santo sempre in direttahttps://www.santantonio.org/it/webcam-arca-del-santo

Youtube "Messaggero di sant'Antonio"https://www.youtube.com/channel/UCQQL3h69fXJ4klcMvSZBt8A

Facebook "Sant'Antonio di Padova - I frati della Basilica"https://www.facebook.com/fratidisantantoniodipadova

Diretta televisiva su Rete Veneta della messa ore 18.00, canale 18 DT in Veneto e canale 92 DT in Friuli Venezia Giulia (è possibile seguire anche la diretta live streaming web di Rete Veneta).

 

[*] - Come obbligati della nota del Ministero dell'Interno del 13 maggio 2020 con oggetto "Applicazione delle misure di contenimento e gestione epidemiologica da Covid-19 previste dal D.P.C.M. del 26 aprile 2020 – Protocollo riguardante la graduale ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo".

ultimo aggiornamento: 3 giugno 2020 h. 11.00