Eventi

Pubblicato il 10 Luglio 2017

"A ritmo di touch. Tra tatto e contatto", convegno sui cambiamenti comunicativi, relazionali ed educativi portati dalle nuove tecnologie

L'8 e 9 settembre il terzo convegno interdisciplinare promosso e organizzato da Messaggero di sant’Antonio e Ufficio di Pastorale dell’Educazione e della Scuola della Diocesi di Padova

Seguici su

A ritmo di touch. Tra tatto e contatto è questo il titolo del terzo convegno interdisciplinare promosso e organizzato da Messaggero di sant’Antonio e Ufficio di Pastorale dell’Educazione e della Scuola della Diocesi di Padova. Dopo il sold out delle precedenti edizioni, con 700 tra insegnanti ed educatori iscritti, torna l’appuntamento di formazione che si terrà nell’Auditorium dell’Opera della Provvidenza Sant’Antonio, a Sarmeola di Rubano (Pd) nei giorni venerdì 8 e sabato 9 settembre 2017.

Insegnanti, educatori, formatori si interrogheranno su alcune domande che agitano i contesti scolastici e formativi di vario tipo: come si stanno trasformando le relazioni con i nuovi supporti digitali? La tecnologia ha cambiato solo le modalità e gli strumenti o sta modificando anche i sistemi relazionali? Come costruire un dialogo intergenerazionale a partire dai nuovi linguaggi? Come le nuove tecnologie incidono nei processi di apprendimento e nelle proposte educative? Interazione o relazione ai tempi della rete?

Pedagogisti, psicologi, esperti di comunicazione e di linguaggi, teologi li aiuteranno ad affrontare il tema in un confronto a più voci, a partire dal dato della “persona” nella sua dimensione ontologica relazionale e dalle potenzialità che l’uso corretto dei nuovi media dischiude.

E' previsto anche un momento artistico la sera dell'8 settembre, a partire dalle ore 21, nella chiesa di Santa Maria in Vanzo (chiesa del seminario vescovile, in via del Seminario 29 a Padova) con un momento musicale con giovani talenti dal titolo Oltre il multimediale: arte e musica, accompagnato dalla presentazione di Andrea Nante, direttore del Museo diocesano di Padova.

Programma completo del convegno

Per partecipare al convegno è obbligatoria l’iscrizione (entro il 3 settembre o fino a esaurimento posti) che va effettuata attraverso l’apposito form sul sito www.messaggerosantantonio.it/convegno2017


Segreteria organizzativa: Messaggero di sant’Antonio, via Orto Botanico 11, 35123 Padova, tel 049 8225000, email convegno@santantonio.org
Il Convegno è riconosciuto dall’Ufficio scolastico regionale per il Veneto e agli insegnanti di religione della Diocesi di Padova verranno riconosciuti 2 crediti formativi ogni mezza giornata (6 in totale).

A ritmo di touch. Tra tatto e contatto ha il patrocinio di: MIUR - Ufficio scolastico regionale per il Veneto, Facoltà Teologica del Triveneto, Istituto Superiore di Scienze Religiose – Padova, FIDAE Veneto, FISM Veneto, Fondazione “G. Bortignon” per l’educazione e la scuola, Fondazione “Lanza”; ed è sostenuto dal contributo di Mediagraf Spa e Fism provinciale di Padova.