News

Pubblicato il 16 Novembre 2018

Pellegrin-IN-arte, tornano gli itinerari spirituali guidati in preparazione al Natale

Dal 24 novembre al 23 dicembre due cicli di viste guidate - "Io vo' cercando pace" e "E venne ad abitare in mezzo a noi" - per avvicinarsi al mistero del Natale cercando di recuperarne il profondo significato. 

Torna anche quest'anno, nei fine settimana a partire da sabato 24 novembre fino alla domenica prima di Natale, 23 dicembre, il progetto “Pellegrin-IN-arte”, ideato dai frati della nostra Basilica con l’obiettivo di trasmettere la bellezza del messaggio evangelico attraverso il linguaggio universale dell'arte.

Il patrimonio storico-artistico del Santo verrà riletto attraverso cicli di visite guidate a tema, condotte dai francescani del Santo, sottolineandone di volta in volta particolari aspetti capaci di far risuonare le corde più profonde dell’intimo di ognuno dei pellegrini-visitatori.

Le proposte quest'anno saranno due: al ciclo “Io vo’ cercando pace”, già collaudato lo scorso anno, che prevede un itinerario spirituale guidato tra Scoletta del Santo e Oratorio S. Giorgio, si affiancherà la proposta "E venne ad abitare in mezzo a noi", che porterà il pellegrino alla scoperta delle rappresentazioni della Natività e della maternità di Maria in Basilica e nel complesso antoniano.

Io vo’ cercando pace

Sabato 24 novembre, ore 14.00
Domenica 25 novembre, ore 14.00
Sabato 1 dicembre, ore 14.00
Domenica 2 dicembre, ore 14.00

 

L’itinerario prevede la rilettura dei miracoli di Sant’Antonio in chiave esistenziale, puntando l’attenzione sulle situazioni di dramma nelle quali l’intervento del santo riporta la pace, sottolineando che l’intervento non è una soluzione magica che cancella la difficoltà, ma che trasforma a fondo il cuore delle persone coinvolte, facendo percorrere loro un cammino di conversione che porta alla pace.

Pace con noi stessi, pace con gli altri, pace con Dio, saranno i punti cardine di questo cammino che troverà il suo coronamento con l’annuncio di “pace agli uomini di buona volontà cantato dagli angeli nella notte di Natale, posando lo sguardo sulle scene della Natività dipinte da Altichiero nell’oratorio di S. Giorgio.

E venne ad abitare in mezzo a noi

Domenica 9 dicembre, ore 14.00
Sabato 15 dicembre, ore 14.00
Domenica 16 dicembre, ore 14.00
Sabato 22 dicembre, ore 14.00
Domenica 23 dicembre, ore 14.00

 

Sarà proposto un itinerario che toccherà alcune delle rappresentazioni della Natività a Betlemme e delle rappresentazioni della maternità di Maria, presenti in Basilica o nel complesso antoniano, cercando di porre l’attenzione sulla novità dirompente di un Dio che si fa uomo e lo fa nella fragilità di un bambino. Sullo sfondo oltre alle rappresentazioni di artisti quali Altichiero, Donatello, Stefano da Ferrara, Briosco, ci saranno testi delle fonti francescane, soprattutto il racconto del Natale a Greccio vissuto da S. Francesco nel 1223.

Informazioni

Scarica la locandina dell'iniziativa

Prenotazione obbligatoria: max. 20 persone per turno. 
La durata della visita è di circa un’ora.
Ritrovo presso l’ufficio informazioni della Basilica.
La partecipazione prevede un contributo di € 2,00 a persona