News

Pubblicato il 20 Maggio 2017

Monsignor Fabio Dal Cin nominato delegato pontificio della Basilica di Sant’Antonio in Padova

Alle ore 12.00 di oggi verrà annunciato ai devoti e alla città di Padova con il suono a festa delle campane della basilica

Seguici su

Papa Francesco ha nominato in mattinata Arcivescovo Prelato di Loreto e Delegato Pontificio per la Basilica di sant’Antonio monsignor Fabio Dal Cin, 52 anni, originario di Vittorio Veneto e attualmente in servizio presso la congregazione dei vescovi a Roma. Si è ora in attesa che al nuovo delegato venga conferito il dono dello Spirito Santo con l’ordinazione episcopale.

«Riceviamo con gioia e immensa gratitudine la notizia della nomina decisa dal Santo Padre, nella sua sollecitudine pastorale per la Chiesa. Come comunità del Santo, affidiamo lui e la sua missione in mezzo a noi alla protezione di s. Antonio. Ringraziamo il Signore per il ministero episcopale svolto da monsignor Giovanni Tonucci in questi anni con intelligenza, generosità e affetto», ha commentato p. Oliviero Svanera, Rettore della Basilica di sant'Antonio.

Il nuovo Delegato ha già inviato un suo breve messaggio ai frati della basilica, ringraziando il Santo Padre per la fiducia accordatagli nel volerlo Delegato Pontificio per la Basilica di Sant’Antonio in Padova.

«Sarà per me una missione molto diversa da quella che ho svolto finora, però vengo in un luogo a me tanto caro e spiritualmente familiare per la devozione che mi lega da sempre a Sant’Antonio. Desidero svolgere questo servizio con generosità, confidando nell’aiuto del Signore e nella collaborazione di voi tutti, che ringrazio sin d’ora per l’opera preziosa che svolgete a favore della vitalità spirituale, caritativa e culturale della Basilica», ha scritto Dal Cin senza nascondere l’emozione per l’improvvisa nomina.

«Rivolgo un riconoscente saluto a Sua Eccellenza Monsignore Giovanni Tonucci, insieme a tutta la Comunità religiosa dei Frati Minori Conventuali e alla Veneranda Arca: sacerdoti, religiosi, laici e pellegrini che vengono al Santuario, soprattutto in occasione della prossima Tredicina e della festa di Sant’Antonio. Mi rincuora sapere di poter contare sulla preghiera e il sostegno di voi tutti».

In attesa dell’ingresso ufficiale, al momento non ancora fissato, i frati del Santo alle ore 12.00 di oggi annunceranno ai devoti e alla città di Padova il nuovo delegato pontificio con il suono a festa delle campane della basilica.


CURRICULUM VITAE di Mons. Fabio Dal Cin

Mons. Fabio Dal Cin è nato a Vittorio Veneto (diocesi di Vittorio Veneto e provincia di Treviso) il 23 gennaio 1965.  Ha compiuto gli studi della scuola primaria e secondaria a Sarmede, paese di residenza. Successivamente ha frequentato il Seminario Minore e Maggiore diocesano. Il 7 dicembre 1990 è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Vittorio Veneto.

Nel 1990 è stato nominato Vicario parrocchiale del Duomo di Motta di Livenza. Nel 1988 è stato chiamato a svolgere l’incarico di Animatore della Comunità Giovanile del Seminario Minore diocesano, di Vice-Direttore del Centro Diocesano Vocazioni ed ha frequentato i corsi di specializzazione presso l’Istituto di “Liturgia Pastorale” di Santa Giustina in Padova, dove ha conseguito la Licenza in “Sacra Teologia con specializzazione liturgico-pastorale”.

Nel 2000, è stato nominato Delegato Vescovile per la Pastorale Vocazionale e Direttore del Centro Diocesano Vocazioni e nel 2001 Professore di Liturgia nello Studio Teologico Interdiocesano Treviso-Vittorio Veneto. Nel 2003, ha ricevuto l’incarico di Animatore del Seminario Maggiore e di Cerimoniere Vescovile. Nel 2004 è stato nominato Membro della Commissione per la formazione e il ministero dei Diaconi Permanenti.

Dal marzo 2007 è Officiale presso la Congregazione per i Vescovi.

Nel 2011 ha conseguito il Dottorato in Teologia presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma.

Dal 2012 è Cappellano di Sua santità.

Attualmente presta assistenza spirituale presso il Santuario della Madonna della Quercia in Roma.