News

Pubblicato il 06 Dicembre 2017

Festività natalizie al Santo 2017, tutte le celebrazioni e gli eventi in Basilica

A Natale e Capodanno le principali messe trasmesse in streaming web

Seguici su

Sarà un Natale denso di spiritualità, eventi e celebrazioni religiose quello della Basilica di Sant’Antonio.

Proseguono, nei sabati e domeniche fino al 23 dicembre, le visite guidate gratuite del progetto “PellegrinINarte” ideato dai frati della nostra Basilica: il ciclo proposto nel periodo di Avvento si intitola “Io vo’ cercando pace” e prevede un itinerario spirituale guidato tra Scoletta del Santo e Oratorio S. Giorgio, dove si concluderà posando lo sguardo sulle scene della Natività dipinte da Altichiero. Per informazioni e iscrizioni vai all’articolo.

La preparazione al Santo Natale attraverso l’arte continua anche martedì 12 dicembre alle ore 20.45 la Sala dello Studio Teologico (Chiostro della Magnolia) con lo spettacolo “Trovato neonato in una baracca”, ambientato la Notte di Natale nella periferia di Milano. È un dramma a lieto fine scritto da Luigi Francesco Ruffato, frate del Santo. L’adattamento per un’azione scenica in lettura drammatica e la regia sono di Filippo Crispo. Ingresso gratuito con offerta.

Giovedì 14 dicembre alle ore 20.45 la Basilica del Santo ospiterà il Concerto di Natale con l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta dal maestro Filippo Maria Bressan, con Giulia Bolcato (soprano) e Simone Lonardi (tromba). Musiche di Henry Purcell - Benjamin Britten, Johann Sebastian Bach e Ralph Vaughan Williams. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento inviti.

Dal 16 al 24 dicembre si entra nel vivo della preghiera con la tradizionale Novena del Santo Natale: ogni giorno alle ore 17.00 si celebrerà la Messa presieduta da padre Egidio Canil, ufficiatore della Basilica, con il canto delle Profezie e preghiera dei Vespri.

Il presepe verrà inaugurato sabato 16 dicembre alle 16.45 (al termine della S. Messa delle ore 16.00) nel Chiostro della Magnolia con benedizione da parte del Rettore del Santo, padre Oliviero Svanera. Quest’anno l’allestimento è ispirato a due importanti anniversari mariani: i centenari delle apparizioni a Fatima e della fondazione della “Milizia dell’Immacolata” da parte di san Massimiliano Kolbe, francescano conventuale martire ad Auschwitz, che aveva avuto l’intuizione di consacrare tutto il mondo a Maria.

Domenica 24 dicembre, Vigilia di Natale, le S. Messe prefestive saranno alle ore 16.00, 17.00, 18.00 e 19.00. La Veglia di preghiera della Notte Santa inizierà invece alle ore 23.00, seguita alla mezzanotte dalla Messa solenne della notte di Natale presieduta dal Rettore della basilica. La celebrazione della Notte di Natale sarà trasmessa in streaming web e in diretta su Telechiara. Ad animare la liturgia la Cappella Musicale Antoniana. Al termine della Messa, processione dalla Basilica fino al presepe per deporvi il Gesù Bambino.

Lunedì 25 dicembre, Natività di Nostro Signore Gesù Cristo, le S. Messe seguono l’orario festivo. Alle ore 10.00, Messa concelebrata dai frati del «Messaggero di sant’Antonio» per tutti i lettori e gli associati alla Famiglia antoniana, alle ore 11.00 Messa solenne e alle ore 17.00 santa Messa cantata. Alle Messe solenni delle ore 11.00 e 17.00 sarà presente la Cappella Musicale Antoniana. Inoltre le celebrazioni religiose delle ore 10.00, 11.00 e 17.00 saranno trasmesse in streaming web.

Sabato 30 dicembre, vigilia della festa della Santa Famiglia, alle ore 14.00 in Basilica si terrà il Concerto del coro e dell’orchestra del Cammino Neocatecumenale di Padova.

L’ultimo giorno dell’anno, domenica 31 dicembre, al pomeriggio le Messe prefestive seguiranno l’orario 16.00 – 17.00 – 18.30. La Messa solenne delle ore 17.00, presieduta dal padre Rettore della basilica, sarà trasmessa in diretta streaming. Al termine canto del «Te Deum» di ringraziamento per i benefici ricevuti nell’anno che si chiude. Animerà la liturgia la Cappella Musicale Antoniana.

Lunedì 1° gennaio 2018, Solennità di Maria Santissima Madre di Dio e 51esima Giornata Mondiale della Pace, le sante Messe del mattino seguiranno l’orario festivo, mentre nel pomeriggio saranno celebrate alle ore 16.00, 17.00, 18.00 e 19.00. Nella celebrazione solenne delle ore 17.00 verrà cantato, come tradizione, il “Veni Creator”, per invocare lo Spirito Santo sull’anno che si apre. Ad animare la celebrazione la Cappella Musicale Antoniana. Le celebrazioni religiose delle ore 11.00 e 17.00 saranno trasmesse in streaming web.

Sabato 6 gennaio, Epifania del Signore, le sante Messe seguiranno l’orario domenicale. La Messa solenne delle ore 11.00, in diretta streaming, e quella cantata delle ore 17.00 saranno animate dalla Cappella Musicale Antoniana. Nel pomeriggio, alle ore 14.30, si svolgerà in Basilica la rievocazione dell’arrivo dei Re Magi a Betlemme con la benedizione speciale dei bambini.

 

SCARICA LA LOCANDINA